Vuoi capire una volta per tutte quali sono gli errori che non ti consentono di raggiungere ed ottenere il fisico che hai sempre desiderato?

Te li spiego io…
Se hai preso in mano e stai leggendo questo opuscolo è perché sei interessata a capire quali sono le cause che finora non ti hanno permesso di eliminare i chili o i centimetri di troppo e la ritenzione dal tuo corpo e dalle tue gambe.

Continua la lettura e capirai i motivi che fino ad oggi non ti hanno permesso di ottenere i risultati che speravi e che ti aspettavi nonostante le diete, l’attività fisica e probabilmente i diversi cicli di trattamenti che hai fatto finora.

Ci sono soprattutto certi periodi dell’anno in cui ci sentiamo maggiormente a disagio, con quella fastidiosa sensazione di pesantezza alle gambe e la mancanza di energia, per cui qualsiasi attività diventa estremamente sfibrante e arriviamo a trascinarci tra un impegno e l’altro.

Non hai idea di quanta gente, donne e uomini, nel corso dei miei 20 anni di attività ed esperienza nel settore del dimagrimento, abbia visto e trattato.
Tutti con gli stessi problemi di fondo, ovvero:
“non mi piaccio”, “non mi riconosco più”, “non mi sento a mio agio” …

Ognuno, però, con un diverso modo di approcciarsi e con le proprie titubanze:
• Ma quanto impegno dovrò mettere?
• Riuscirò a tonificare il mio corpo?
• Farò fatica?
• E riuscirò anche io? Avrò dei risultati?
• Dimagrirò nei punti giusti?
• E il viso poi? Si rovinerà? Si sciuperà?

Voglio partire mostrandoti due esempi concreti, due miei clienti che ho trattato con un programma corpo; solo coi fatti, con le prove e con le testimonianze reali puoi veramente capire a chi affidare il tuo corpo per raggiungere i tuoi obiettivi.

Questo è il risultato che abbiamo ottenuto in meno di 2 mesi di lavoro con 10 trattamenti corpo: diminuzione della circonferenza a livello di torace e addome, riduzione del peso, aumento della tonicità e riequilibrio della postura a livello della colonna vertebrale.

Come puoi notare, ovviamente il problema e l’obiettivo di questa ragazza non era quello di perdere peso, ma aveva l’esigenza di andare a lavorare da un punto di vista posturale.

Quello che abbiamo ottenuto con delle manualità particolari di massaggio è stata una riduzione della scoliosi e una diminuzione del disequilibrio a livello di spalle e scapola.
Di conseguenza, però, ha perso anche peso!

Quando noi ci occupiamo di un corpo, non ci concentriamo su un punto o su una zona specifica, perché non è la modalità corretta di agire.

Il corpo va visto nel suo insieme ed è proprio così che deve essere trattato: non possiamo lavorare sulla schiena dimenticandoci le gambe o lavorare sul corpo tralasciando il viso, e anche per il viso voglio mostrarti un esempio concreto.

Questo è il risultato ottenuto dopo 1 solo trattamento al viso.
L’aspetto più evidente è sicuramente la riduzione straordinaria delle rughe a livello del collo, ma non solo.
La pelle è più luminosa, più omogenea e distesa anche nelle guance, nel mento e tra naso e bocca.
La cute a livello delle labbra è più tonica, tanto che sembrano anche più voluminose.

 

Ma quindi… quali sono le cause che ci fanno sentire gonfie e pesanti?

 

Vediamo se ti riconosci nelle parole seguenti.

La maggior parte delle mattine la sveglia suona presto e c’è giusto il tempo per bere un caffè in piedi. Una sistemata veloce alla casa, controlli che marito/figli/cane/gatto siano a posto per il resto della giornata e corri al lavoro, pronta per una nuova giornata.

Naturalmente il tempo che impieghi per arrivare al lavoro serve per fare mente locale di tutto quello di cui ti dovrai ricordare: andare a fare la spesa, portare il figlio a calcio, la figlia a ginnastica, preparare la lavatrice, comprare la cena… e potremmo andare avanti all’infinito!

E tutto questo accade ancora prima che tu metta piede in ufficio, dove verrai sommersa di impegni che ti occuperanno tutta la giornata!

Figuriamoci se a pranzo riesci a concederti più di 10 minuti per mangiare un panino!

Ed ecco che arrivano le 18.00, con una marea di cose che ancora non sei riuscita a finire, ma che devi assolutamente rimandare a domani.

Dopo circa 6 ore seduta sulla stessa sedia e nella stessa posizione, ti alzi, ti sgranchisci i muscoli e senti tirare tutto.

Tra poco, però, hai un appuntamento nel tuo centro estetico “di fiducia”, dove di solito fai manicure e cerette, perché finalmente, dopo mesi in cui ti sentivi fuori forma, hai deciso di affrontare il problema chiedendo cosa potevi fare. Loro ti hanno proposto subito un ciclo di 6/7 trattamenti a un prezzo che “non potevi rifiutare” e ti hanno assicurato l’utilizzo di diversi macchinari miracolosi e tu, ovviamente, hai accettato.

Sei partita carica, con la convinzione che finalmente avresti risolto i tuoi problemi, che ti saresti sentita meglio, più in forma e magari avresti perso anche qualche chilo!

Ecco però che siamo arrivati all’ultimo trattamento e non è che le differenze rispetto a prima siano poi così notevoli.

Chissà come mai…

La tua giornata, comunque, non è ancora finita! Corri a fare la spesa e via a casa a preparare la cena per tutti!

Sono ore che non mangi niente e per tamponare la fame assaggi qualsiasi cosa ti passi sotto al naso.

Ora finalmente ti siedi per mangiare…ma naturalmente la tua porzione è piccolissima perché “devi stare attenta”!

Poi sparecchi, sistemi la cucina e ti fiondi sul divano… era ora!

Improvvisamente però, proprio ora che ti stavi rilassando, TI VIENE FAME!

Ci provi anche a resistere, a far finta di niente ma non ce la fai proprio, vai in cucina e mangi la prima schifezza che trovi nel mobiletto (proprio quelle che avevi comprato per i tuoi figli, ma che poi hai finito tu!).

 

Ti è mai capitato di ritrovarti in alcune delle scene che ti ho appena raccontato?

Magari te l’hanno già detto anche più volte, o magari no, ma queste sono esattamente le abitudini sbagliate che provocano:

- Sensazione di gonfiore,
- Sensazione di pesantezza a livello di addome e gambe,
- Ti guardi allo specchio e non ti riconosci, non ti piaci o non ti senti te stessa.

Magari per adesso tutto questo può non essere ancora un problema, ma se continui con questo tipo di abitudini sbagliate, sicuramente ti troverai a dover affrontare conseguenze più gravi e difficilmente risolvibili, come l’aumento di peso e la ritenzione idrica in tutto il corpo.

Tutto questo inevitabilmente influisce anche sul tuo umore, perché ti rende più nervosa, insoddisfatta e stressata.

E tutto diventa un circolo: si parte da qualche cattiva abitudine che ci fa sentire gonfie e pesanti e i vestiti non ci stanno più bene come una volta; ci sentiamo a disagio davanti allo specchio, non ci riconosciamo più (figuriamoci poi a farci vedere in costume o con un abito un po' più corto o scollato!), e tutto questo ci fa sentire demoralizzate e tristi… e l’unica consolazione che ci rimane è la merendina la sera sul divano!

Così però non si affronta realmente il problema, ci si gira semplicemente intorno, e non credere che tutti quelli che ci stanno vicini non si accorgano che c’è qualcosa che non va…

E allora inizi a riflettere e ti vengono in mente tutte queste domande:

- Non mangio abbastanza bene?
- I trattamenti che ho fatto forse non erano quelli giusti per me?
- E quindi che cosa devo fare?
- Come faccio a fidarmi e a sapere se veramente una cosa funziona?
- Quanti trattamenti dovrò fare?
- Mi basterà fare dei trattamenti per sentirmi bene?

Sono tutti dubbi normali e legittimi, e vorrei risponderti in maniera chiara e semplice, spiegandoti un passo alla volta:

 

I 7+1 ERRORI CHE NON TI PERMETTONO DI AVERE IL CORPO CHE DESIDERI

 

1. LA PRIMA COSA CHE FAI È RIDURRE IL CIBO CHE ASSUMI IN MANIERA DRASTICA

La mattina ti guardi allo specchio e non trovi ciò che vorresti vedere: ti senti grossa, le gambe sono pesanti, non hai energia e il tuo corpo proprio non ti piace, le forme che vedi non sono le tue.

E così la prima soluzione che ti viene in mente, quella a cui tutte siamo abituate a ricorrere in casi estremi, è di metterti a dieta!

E quindi ecco che le porzioni si rimpiccioliscono sempre di più, anzi se riesci salti addirittura i pasti!

Quello, però, che forse ancora non sai, è che il digiuno è l’esatto contrario di quello di cui ha bisogno il tuo corpo, e ti spiego il perché: il nostro corpo funziona esattamente come una macchina, che noi riforniamo di carburante, ovvero di cibo, per poter funzionare.

Il cibo serve al nostro corpo per svolgere tutte le attività funzionali all’organismo e per far lavorare correttamente tutti i nostri organi: cuore, cervello, polmoni, fegato, ecc.

Proprio per questo il corpo non si può permettere di rimanere senza “riserve” ed è così che, se noi non introduciamo cibo per diverse ore, lui entra in modalità “risparmio energia”, per consentire l’apporto necessario agli organi vitali, tralasciando momentaneamente quelli che non sono legati strettamente alla nostra sopravvivenza.

È proprio per questo meccanismo che quando noi digiuniamo, invece che perdere peso, non stiamo facendo altro che rallentare il nostro metabolismo favorendo la ritenzione dei liquidi.

Inoltre, mangiare in maniera irregolare durante la giornata aumenta la cosiddetta “fame nervosa”, ovvero quegli attacchi di fame che ci colpiscono durante il corso della giornata e durante i quali mangeremmo qualsiasi cosa.

Per evitare tutte queste problematiche, la soluzione è quella di mangiare bene, ovvero selezionare i cibi con alto valore nutrizionale, assumerli regolarmente durante la giornata e in giuste quantità.

 

2. SCEGLI DI VOLTA IN VOLTA I PACCHETTI CORPO IN PROMOZIONE

Su questo punto tocchiamo un tasto molto dolente.

Ci sono certi periodi dell’anno, come dopo le feste natalizie o prima della stagione estiva, in cui moltissimi centri estetici mettono in promozione dei pacchetti corpo a prezzi talmente allettanti e vantaggiosi che è impossibile non accettare.

È anche probabile che ti sia già capitato: hai acquistato un bel pacchetto corpo di 5 o 6 sedute di pressoterapia o qualsiasi altro macchinario pensando di aver fatto chissà quale affare, ma poi alla fine dei trattamenti…sei rimasta soddisfatta? Magari qualche risultato lo hai anche ottenuto, ma sono anche convinta che sia durato poco e che dopo qualche mese il tuo corpo sia tornato uguale a prima.

Mi sbaglio?

E ti dirò anche il motivo per cui non ha funzionato, ed è molto semplice: quel pacchetto non era adatto a te!

Era un pacchetto standard e impersonale, non creato su misura per te, partendo dalle tue esigenze e dagli obiettivi che volevi raggiungere.

Mi rendo conto che la maggior parte delle volte, quando ci troviamo in questa situazione, la prima cosa a cui pensiamo è il costo; non la qualità del servizio, la professionalità dell’operatrice o le proprietà dei prodotti utilizzati…quello che vediamo è solo il prezzo.

E non sto assolutamente dicendo che il costo non sia un fattore importante, anzi! Semplicemente in alcuni casi ci sono elementi maggiormente determinanti da valutare in primis, a maggior ragione se stiamo parlando del tuo corpo!

Se hai problemi di adiposità localizzata, ritenzione idrica o più in generale vuoi perdere peso e centimetri, allora non ti puoi sottoporre a cicli di trattamenti standard.

Questo perché i nostri inestetismi non sono standard, la causa è diversa da persona a persona così come i nostri corpi sono diversi uno dall’altro e di conseguenza dovranno essere diverse e personalizzate anche le soluzioni.

Quello di cui hai bisogno è un programma studiato per te e calibrato sul tuo corpo; solo in questo modo riuscirai veramente a ottenere dei risultati evidenti e duraturi e soprattutto avrai speso i tuoi soldi in maniera saggia e consapevole.

 

3. NON TI AFFIDI AGLI SPECIALISTI DEL SETTORE

Preferisci spendere meno ma ottenere pochi risultati o spendere qualcosina di più ma avere un riscontro evidente sul tuo corpo?

Partendo da questo presupposto devi selezionare bene il professionista a cui decidi di affidarti, perché al giorno d’oggi la scelta è vastissima e qualsiasi centro estetico può affidarsi ad un solo macchinario per dichiararsi specialista nel settore.

I macchinari però, nonostante siano dei validi alleati, non funzionano se utilizzati da soli in un programma di dimagrimento o tonificazione, perché prima di tutto, quando ci si approccia a iniziare un ciclo di trattamenti, bisogna preparare il corpo ad “accettare” e assimilare al massimo quello che gli stiamo per fare.

E tutto questo è in grado di farlo solo un professionista che si forma e studia costantemente nuove tecniche e nuove manualità, che conosce a fondo il problema e sa come trattarlo e che ha già visto e risolto casi come il tuo.

 

4. FAI CICLI DI TRATTAMENTI URTO (CON MACCHINARI) DI 1 MESE

Questa è una delle cause che, una volta finito il ciclo di trattamenti e senza aver ottenuto risultati, ti fa pensare “ecco, un’altra fregatura”.

Perché?

Valgono esattamente le stesse cose che ti ho elencato nel punto precedente: se prima non si prepara il tuo corpo al rimodellamento e non lo si tratta dai diversi punti di vista (alimentazione, attività fisica, trattamenti specifici), allora i risultati non ci saranno.

Inoltre, è ovvio che non puoi pensare di rimodellare il tuo corpo e ottenere la figura che vorresti nel giro di 1 mese, a maggior ragione se, per esempio, sono anni che soffri di ritenzione o adiposità con accumulo di grasso.

 

5. TI AFFIDI A UN CENTRO SENZA CHIEDERE GARANZIE O TESTIMONIANZE DI ALTRE CLIENTI

Se sei un centro specializzato e sei sicura di quello che fai e dei risultati che puoi far ottenere alle tue clienti, perché non dai una garanzia sui tuoi servizi?

E perché non dai la possibilità, nel caso in cui la cliente non sia soddisfatta o non abbia raggiunto gli obiettivi prefissati, di rimborsare la spesa sostenuta?

La maggior parte dei centri non specializzati, inoltre, non ti fa vedere i risultati ottenuti dalle proprie clienti tramite foto, video o recensioni.

Partendo da queste basi...come puoi fidarti di chi ti parla senza dimostrazioni di quello che sta dicendo?

 

6. NON SEI COSTANTE DURANTE L’ANNO

La maggior parte della gente crede che basta fare qualche trattamento “strong” durante l’anno, soprattutto nei periodi di maggior bisogno, per eliminare i problemi; pensano che con qualche seduta ogni tanto tanto staranno bene sempre.

Il nostro corpo, però, non funziona così, anzi, ha bisogno di essere stimolato costantemente, affinché diventi maggiormente recettivo nei confronti dei trattamenti a cui lo sottoponiamo di volta in volta e per fare in modo di accelerare e stimolare il metabolismo cellulare.

Noi, infatti, siamo costantemente sottoposti a stimoli che inducono stress e sbalzi ormonali e sono proprio questi fattori che, nel tempo, provocano accumuli adiposi e ritenzione, che non sono altro che “allarmi” che ci manda il nostro organismo per avvertirci che c’è qualcosa che non sta funzionando correttamente e che a lungo andare provocheranno il blocco del metabolismo.

 

7. TI SOTTOPONI A SEDUTE ESTENUANTI DI ATTIVITA’ FISICA O PALESTRA

Per ottenere il corpo e la linea che desideri veramente devi modificare ed eliminare tutte quelle che sono le cattive abitudini che hai adottato finora.

Il principio base che devi sempre tenere in considerazione è che la soluzione più facile e più veloce non è mai quella migliore.

Quindi se hai la convinzione che le soluzioni al tuo problema siano dieta e palestra, beh fidati che ti stai sbagliando!

Ovviamente non sto dicendo che non bisogna andare in palestra o seguire una dieta; semplicemente, come per ogni cosa, bisogna scegliere la strada più adatta a noi, senza esagerare né da un lato né dall’altro.

Oltretutto svolgere una regolare attività fisica è fondamentale anche a livello psicologico, ma non bisogna esagerare e soprattutto bisogna capire che non è andando in palestra 4 o 5 giorni a settimana o andando a correre tutte le sere che perderemo peso e otterremo il fisico che vogliamo.

 

8. PENSI CHE IL TRATTAMENTO SETTIMANALE SIA SUFFICIENTE

Questo in realtà non è un vero e proprio errore, ma è più precisamente una spiegazione ulteriore del mio metodo di lavorare.

Come ti ho già detto più volte in questo manuale, io sono abituata a valutare il corpo da un punto di vista globale.

Il nostro corpo funziona in maniera unitaria, tutti gli organi sono collegati tra loro e interagiscono costantemente. E allora come posso pensare di andare a trattare una singola zona e risolvere così il tuo problema?

Il mio programma è composto da elementi diversi che in sinergia tra loto creano le basi migliori per ottenere risultati concreti, visibili e duraturi.

Questi elementi sono:

- trattamenti specifici, eseguiti tramite le manualità e le tecniche più innovative che ci vengono fornite sia grazie alla nostra presenza all’interno dell’Accademia della Medicina Biologica Consecutiva che grazie alla partecipazione ai migliori master del settore estetico;

- operatrici professioniste, costantemente aggiornate e in formazione continua;

- i migliori prodotti in commercio, sia per quanto riguarda l’esecuzione del trattamento in istituto che dal punto di vista dell’autocura domiciliare (di cui ti parlerò più approfonditamente tra pochissimo);

- l’educazione alimentare: questo è un aspetto estremamente importante e voglio farti chiarezza. Quello che noi proponiamo, all’interno dei nostri programmi, non è la “dieta” che siamo abituate a vedere in tutti i giornali o articoli di dimagrimento. Si tratta di un regime alimentare sano, ovvero quello che tutti dovremmo adottare non tanto per dimagrire, ma per stare bene e in salute. È naturale che non possiamo pensare di ottenere i risultati migliori se non agiamo sotto tutti i punti di vista. Potremmo anche ottenere qualche risultato lo stesso, ma sicuramente non sarà mai la stessa cosa di un’azione globale su fronti diversi.

- L’attività fisica; come ti ho già detto prima, l’esercizio fisico è importantissimo, ma non bisogna esagerare. Proprio per questo, quello che noi proponiamo nel nostro metodo sono semplici ma altrettanto efficaci esercizi di tonificazione e allungamento, eseguiti in collaborazione con un personal trainer.

- Integratori alimentari: molto spesso ci avvaliamo anche di specifici integratori alimentari naturali, sempre seguendo i protocolli più innovativi, per “sbloccare” il metabolismo. Nei casi in cui ci troviamo di fronte a problemi di adiposità o ritenzione che persistono da anni, abbiamo la necessità di dare una “scossa” al nostro organismo per risvegliarlo e riportarlo al corretto funzionamento che ci consenta di smaltire i nutrienti meglio e più velocemente.

Come ti ho accennato poco fa, un altro elemento fondamentale ma che molto spesso viene sottovalutato è l’importanza dei prodotti domiciliari.

Per la maggior parte della gente è indifferente mettere o no la crema, così come non cambia metterne un tipo piuttosto che un altro.

Questo però è un grave errore!

Quanto ti consigliamo una crema o un siero, non è per venderti qualcosa; lo facciamo perché siamo estremamente convinte che quello sia il prodotto adatto alla tua pelle e alle tue esigenze e siamo certe che ne trarrai benefici e che potenzierai i risultati già ottenuti coi trattamenti eseguiti in istituto.

In effetti, se mi conosci e se conosci il mio metodo di lavoro, sai anche che non ti darò mai un prodotto senza prima averti guardata attentamente e senza averti fatto almeno un check-up base.
E questo perché è proprio la sinergia tra i trattamenti e i prodotti che rende i nostri programmi davvero efficaci e con la garanzia di avere risultati evidenti e duraturi.

Ecco, ritengo che questi siano i 7+1 errori più gravi che puoi iniziare ad evitare fin da subito se il tuo obiettivo è quello di rimodellare il tuo corpo, riducendo le adiposità ed eliminando i centimetri di troppo.

Spero che questi miei consigli ti aiutino a riflettere e a capire il percorso da intraprendere, così come è stato per tante mie clienti che vengono in istituto.

Molte di loro, infatti, proprio come te, non riuscivano a capire il motivo per cui non riuscivano a ottenere i risultati che speravano, eppure andavano spesso in palestra, mangiavano poco e ciclicamente si sottoponevamo a diversi pacchetti di trattamenti.

Naturalmente erano convinte di fare le cose giuste, ma non riuscivano a capire come mai il corpo non rispondesse come loro si aspettavano.

Ma non era colpa loro; oggi infatti siamo quotidianamente e costantemente stimolati da un sacco di informazioni e ognuno segue la propria linea di pensiero, tanto che arriviamo a sentirci smarrite e a non sapere più a chi credere e a chi affidarci.

Finiamo così per scegliere un centro piuttosto che un altro sulla base di chi mi offre il pacchetto al prezzo più vantaggioso o di dove vanno le amiche, magari per il manicure, ma dove non sono specializzati in quello di cui tu hai veramente bisogno.

 

Dopo tutto quello che ti ho detto…

 

Non ti sentiresti più tranquilla se trovassi un istituto che si forma costantemente ed esclusivamente sul rimodellamento del corpo?

Un istituto che ha già visto e trattato molti altri casi come il tuo e che ti può dimostrare il suo lavoro tramite testimonianze scritte e foto?

Se la tua riposta è SI’ allora ti aspetto nel mio istituto dove, tramite una consulenza approfondita, valuteremo insieme le tue esigenze, le tue problematiche e decideremo il percorso migliore da intraprendere per poterti finalmente guardare allo specchio ed essere soddisfatta e orgogliosa di ciò che vedi!

 

Nel frattempo puoi continuare a seguirci sul nostro sito:

www.hamami.it

e sul nostro gruppo Facebook:

https://www.facebook.com/HamamiSpecialistiRimodellamentoCorpo/

per rimanere costantemente aggiornata sui nostri protocolli, sui nostri risultati e anche sulle nostre promozioni!

 

La tua consulente di bellezza
Maria Grazia Moschera